• Ufficio stampa

Chiara Coltri eletta nel Consiglio Nazionale Paralimpico

Riconferma per la capitana del Cus Padova Basket in carrozzina e della nazionale:

«Onorata e felice, mi impegnerò al massimo»





La capitana del Cus Padova Basket in carrozzina Chiara Coltri, già vicepresidente Fipic e capitano della Nazionale Italiana Femminile, è stata eletta nel Consiglio Nazionale del Comitato Italiano Paralimpico per il quadriennio 2021/2024.


Un motivo di grande orgoglio per tutto il Cus Padova, che, di concerto con la Federazione Italiana Pallacanestro in Carrozzina, rivolge a Chiara le proprie congratulazioni e i migliori auguri di buon lavoro per questa sua riconferma.


«Sono onorata e felice di poter far parte del consiglio per altri quattro anni», il commento della stessa Chiara Coltri. «Mi impegnerò al massimo per contribuire alla crescita del movimento paralimpico e soprattutto per riuscire a dar voce alle esigenze degli atleti che vado a rappresentare, dall’agonista di alto livello a chi si approccia per la prima volta allo sport paralimpico».


L’assemblea per il rinnovo dei membri elettivi del Consiglio Nazionale CIP si è svolta a Roma martedì 20 aprile. Nell’occasione sono stati scelti i 3 rappresentanti dei Tecnici e i 6 rappresentanti degli Atleti che prenderanno parte alle elezioni del Presidente e della Giunta del Comitato Italiano Paralimpico nazionale. Tra gli atleti sono stati eletti Sara Morganti (Federazione Italiana Sport Equestri) con 27 voti, Matteo Betti (Federazione Italiana Scherma) 24 voti, Chiara Coltri (Federazione Italiana Pallacanestro in Carrozzina) 23 voti, Oxana Corso (Federazione Italiana Sport Paralimpici e Sperimentali) 23 voti, Vincenzo Boni (Federazione Italiana Nuoto Paralimpico) 19 voti e Saverio Cuciti (Federazione Italiana Tiro a Volo) 18 voti.


Nella foto Chiara Coltri in maglia azzurra

85 views0 comments

Recent Posts

See All