top of page

Il programma del weekend: Miola e Corradin in gara ai Campionati nazionali indoor di atletica leggera!


I due giovani del CUS saranno in pista ad Ancona nella categoria Juniores. Alla palestra di via Giordano Bruno si giocano le finali di hockey under 16 femminile e la Serie B di basket in carrozzina. Ecco il programma del weekend.


BASKET


Terza giornata di ritorno nel campionato di Serie B femminile. L’Umana CUS Padova si prepara per un derby in famiglia contro la squadra B della Reyer Venezia, con l’obiettivo di ridurre il divario dai primi posti della classifica. Palla a due sabato alle 19 a Mestre. Partita da non sbagliare per la formazione maschile che ambisce ancora ad agguantare i primi tre posti della classifica nel girone B di Divisone Regionale 1. Per la settima giornata di ritorno gli universitari giocheranno domenica alle 19:30 al PalaCamin contro il Litorale Nord.


BASKET IN CARROZZINA


Dopo aver trovato la prima vittoria stagionale domenica scorsa in casa del Verona, il CUS Padova basket in carrozzina va a caccia anche del primo acuto casalingo. Domenica alle 16, alla Palestra di via Giordano Bruno, gli universitari ospiteranno i Delfini 2001 per la sesta giornata del girone A di Serie B.


ATLETICA


Primo grande appuntamento del 2024 per l’atletica leggera. Sabato e domenica, infatti, il CUS Padova porterà due giovani atleti ai Campionati Italiani Juniores e Promesse indoor in programma ad Ancona. A caccia del titolo tricolore ci saranno Matteo Miola nei 200 metri Juniores e Pietro Corradin nei 60 metri ostacoli Juniores. Gli altri atleti del CUS saranno impegnati sabato al Campionato Regionale Di Prove Multiple al Palaindoor di Padova e domenica alla settima edizione del Cross “Villa Imperiale” di Galliera Veneta.


HOCKEY


Il primo weekend di finali nazionali giovanili di hockey indoor andrà in scena alla palestra del CUS Padova in via Giordano Bruno. Sabato e domenica la formazione under 16 femminile si giocherà lo scudetto di categoria contro Genova 1980, Riva, Lazio e Argentia.  Il CUS Padova si presenta con legittime speranze di medaglie dopo aver chiuso il proprio girone a punteggio pieno. 


Nella foto di Fidal Veneto-Atleticamente Matteo Miola

38 views0 comments

Comments


bottom of page