top of page

Il CUS Padova hockey è campione d'Italia femminile Under 14!


Le ragazze allenate da Samuela Semprini hanno trionfato nelle finali nazionali indoor disputate in via Giordano. Questo Scudetto arriva all'apice di un progetto avviato tre anni fa dall'incaricato di sezione Giangiorgio Matteraglia.



Il CUS Padova torna ai vertici dell’hockey nazionale. Undici anni dopo l’ultima volta, il CUS Padova hockey femminile Under 14 si è laureato campione d’Italia indoor. Le ragazze allenate da Samuela Semprini hanno vinto le finali nazionali giocate in casa, sabato 18 e domenica 19 febbraio, al PalaCUS di via Giordano Bruno. Una finale dominata dalla giovane squadra cussina, fin dalle prime due partite del girone. Nella gara inaugurale il CUS ha battuto 6-3 il Genova 1980, ripetendosi nel pomeriggio con un netto 11-0 al Rogos. Domenica, in semifinale, il CUS ha avuto la meglio del Lorenzoni per 9-0, guadagnandosi la finalissima contro la Lazio, che nell’altra semifinale aveva sconfitto 4-3 agli shootout il Genova. La finale è stata la partita più accesa e combattuta, il CUS ha sbagliato anche un rigore ma poi è riuscito a imporsi per 3-1 grazie alle reti di Bonisolo, Osita e Bissacco, facendo esplodere l’entusiasmo di un palazzetto gremito. È il trionfo di un progetto nato tre anni fa, quando l’incaricato della sezione hockey del CUS, Giangiorgio Matteraglia, decise di coinvolgere nella squadra anche alcune giocatrici di Casale di Scodosia e Grantorto, due centri cardine dell’hockey italiano, che però non contano su un vivaio femminile. «Un progetto ambizioso che ha dato i suoi frutti soprattutto grazie all’aiuto di genitori, nonni e dirigenti che ogni settimana si sobbarcano centinaia di chilometri avanti e indietro per portare gli atleti agli allenamenti e alle partite», il ringraziamento di Matteraglia.


La squadra nel 2020 fu affidata a Sergio Trevisan, che l’hanno successivo ha dovuto lasciare per trasferirsi in Belgio. A prendere il suo posto è stata Samuela Semprini, ex giocatrice di hockey, nonché mamma di due giovani atlete dell’Under 14. «Non è stato semplice tornare nella mischia», sorride Samuela. «All’inizio avevo qualche dubbio, mi sono aggiornata, ho letto alcuni liberi sull’hockey in tedesco e ho cominciato questa avventura lasciandomi coinvolgere dal grande entusiasmo dell’ambiente. È stato fondamentale, in queste stagioni, l’apporto dei collaboratori, dirigenti e aiuto allenatori. Siamo una squadra molto eterogena come età. Le più grandi sono del 2009 e si allenano già con le compagne diciottenni, le più piccole non hanno ancora compiuto 10 anni. Il segreto? L’amore che hanno tutte le ragazze nello stare insieme. Non si spiegherebbero altrimenti tutti i sacrifici che fanno ogni giorno». Il CUS Padova Under 14 tornerà in gara in primavera per le finali scudetto su prato.


Questa la rosa del CUS Padova Under 14 femminile: Angela Marchioro, Greta Tommasin, Giulia Rossi, Gaia Prearo, Beatrice Prendin, Marta Bonisolo, Debora Bissacco, Annabel Osita, Anna Scudier, Teresa Faggian, Arianna Prendin.

Aiuto allenatrice: Edoardo Scudier e Denis Camporse

Allenatrice: Samuela Semprini.


221 views0 comments
bottom of page