I risultati del weekend: l'hockey femminile supera il primo girone, debutto ok per il BluVolley


Rugby sconfitto a testa alta, esultano il basket e il volley maschile. Cade il calcio a 5, mentre l'ultimate vola (sudando freddo) alle finali della Serie B Mixed. Ecco quello che è successo nell'ultimo fine settimana.



CUS PADOVA HOCKEY FEMMINILE-CITTÀ DEL TRICOLORE 1-1

Il Cus Padova hockey femminile si guadagna l’accesso alla fase successiva del campionato di Serie A/2 grazie al pareggio casalingo maturato domenica contro il Città del Tricolore. Le ragazze di Maistrello, forti della vittoria esterna contro le stesse reggiane della settimana precedente, hanno sofferto un po’ nel primo tempo sono passate in svantaggio ma hanno recuperato nella ripresa grazie a un gol su corto. Il Cus resta quindi al comando del girone B2 di Serie A/2 e per conservare la vetta fino alla fine dovrà far punti anche nell’ultima giornata di questa prima fase prevista per domenica prossima sul campo del Potentia.

SAN DONA’-CUS PADOVA RUGBY 15-5

Il Cus Padova rugby esce a testa alta dal campo della capolista San Donà pur senza riuscire a mettere punti in cascina. Il testa coda della quinta giornata di Serie B ha rispettato i pronostici della vigilia, consegnando ai veneziani la quinta vittoria di fila e costringendo gli universitari a mandar giù una nuova sconfitta. Ma sul campo non si è assolutamente visto il divario tra le due squadre come recita anche il punteggio finale di 15-5. Si decide quasi tutto nel primo tempo, con il San Donà che va in meta dopo 2’ grazie a Pasti ma non realizza la trasformazione successiva. Il Cus sbaglia subito un piazzato per accorciare le distanze e al 25’ subisce una contestata meta tecnica per un in avanti volontario di Rubin. Nonostante tutto gli universitari riescono a rientrare in partita grazie alle meta (non trasformata di Toson) allo scadere del primo tempo. Nella ripresa, dopo 10 minuti, il San Donà trasforma un calcio i punizione dai 22 metri con Busato, prima che la gara si faccia nervosa e spigolosa, con due cartellini gialli per parte. Il Cus gioca molto bene con la mischia, mette in mostra notevoli progressi rispetto alle ultime uscite e nonostante la sconfitta può cominciare a guardare con ottimismo al proseguo della stagione.

PALLACANESTRO MOTTA-CUS PADOVA BASKET FEMMINILE 71-53

Cinque su cinque per le ragazze del basket in Serie C. Il Cus coglie una vittoria molto preziosa sul campo di un'ottima Pallacanestro Motta. Nonostante un livello di gioco altalenante per intensità, soprattutto in fase difensiva, la squadra dei coach Ventura e Chiapperin ha la meglio su una compagine ben disposta sul terreno di gioco e fresca atleticamente. Sempre avanti nel punteggio, le universitarie tentano più volte l'allungo decisivo, ma le avversarie riescono a non farle scappare. Quarto dopo quarto il Cus amplia lo scarto di punti chiudendo la gara avanti di 18, sul 71-53. Le universitarie restano a punteggio pieno in vetta alla classifica del girone Est e nel prossimo impegno incroceranno, ancora in trasferta, la Pallacanestro Noventa.


USMI PADOVA-CUS PADOVA BASKET MASCHILE 56-69

Terza vittoria consecutiva per il Cus basket maschile che sfata il tabù trasferta e vince il derby contro l’Usmi Padova. Un successo convincente che permette agli universitari di restare a contatto con le zone alte della classifica al terzo posto. Il 69 a 56 finale è frutto della maggior fisicità del Cus che la settimana prossima tornerà in casa in un nuovo derby contro la Pro Pace Mortise.


KIOENE PADOVA-CUS PADOVA VOLLEY MASCHILE 0-3

Vittoria piena per il Cus UniPd nel derby padovano alla Kione Arena. Partita colma di ex con coach Solivo che decide di schierarli tutti fin dall'inizio: diagonale composta da Mainardis e Pasinato, schiacciatori Artuso e Rossi, centrali Callegaro e Longo e libero Montecchiari. Il primo set scorre lento fino al break decisivo sul 20-16 per gli ospiti che sembra indirizzare definitivamente il parziale. I giovani padroni di casa non ci stanno e recuperano un paio di punti costringendo Solivo a chiamare un time-out. Ci pensa poi Pasinato a chiudere definitivamente il set con un diagonale da posto due. Nel secondo set l'andamento della partita non cambia, nessuna delle due squadre riesce a dare continuità al proprio gioco ma gli universitari, grazie alla maggiore esperienza, conquistano un mini vantaggio e lo conservanofino all'ultimo punto messo a segno da Artuso. Nel terzo e ultimo set, nonostante qualche problema di affiatamento iniziale e qualche errore di troppo, il Cus riesce a prendere in mano da subito la partita e grazie anche al servizio di Dell'Arte conquista i tre punti. Ora l'appuntamento è per un altro derby, quello casalingo di sabato prossimo contro il Cus Venezia.



BIADENE-BLUVOLLEY CUS PADOVA UNIPD 0-3

Buona la prima per iil BluVolley Cus Padova UniPd che si impone sul campo di Biadene di Montebelluna giocando una gara di sostanza e vincendo 3-0. Prima frazione di gioco dove il team guidato da Adam Giraldo impone il proprio ritmo nei fondamentali della battuta (7 ace) e del muro (3) e set che si chiude 11-25. Secondo parziale che vede le “blues” ripartire con la stessa determinazione del precedente (1 muro, 4 ace) e vincere con autorità 15-25. Terzo parziale con ampio turnover delle atlete per entrambe le squadre, con il Cus che scappa prima di una serie di errori che riportano sotto la squadra di Montebelluna (10-12). Frazione molto più equilibrata delle precedenti prima dell’allungo decisivo e del 25-20 per le padovane. Prossimo appuntamento, per il girone D del campionato di Serie C, all’impianto sportivo di Via delle Cave, sabato 27 alle 20:30, contro il Vigonza.


CUS PADOVA CALCIO A 5-REAL GRISIGNANO 0-3

Seconda sconfitta consecutiva per le ragazze del calcio a 5 che cedono al Real Grisignano per la terza giornata del campionato di Serie C. Le universitarie, come la settimana precedente, sono un po’ imprecise davanti al portiere, colpiscono un palo e sbagliano un paio di occasioni facili. Ne approfittano così le vicentine a segno con la doppietta di Favaro e Semolini. Il Cus resta a tre punti in classifica e la settimana prossima sarà impegnato a Dueville.


ULTIMATE FRISBEE SERIE B MIXED

Con un po’ di sofferenza di troppo alla fine il Cus Padova si qualifica alle finali del campionato di Serie B Mixed. Gli universitari, in campo con la formazione Gold, erano reduci da una prima tappa strepitosa con tre vittorie su tre. Nella seconda tappa, andata in scena domenica in via Corrrado, il Cus ha incontrato due avversarie rognose. Prima contro CUSB Red Shot (Bologna) ha perso 9-15, poi contro CP Mixed, vincitrice del girone, ha perso 10-12 ma grazie alla differenza mete finale ha guadagnato un punto fondamentale per assicurarsi il secondo posto nel girone e accedere alle finali che si giocheranno il 5 dicembre a Bologna.

Nelle foto le ragazze dell'hockey prima della sfida contro il Città del Tricolore e quelle del volley al debutto in campionato

46 views0 comments