top of page

I risultati del weekend: esordio da incorniciare per il rugby che espugna Botticino allo scadere!


Prima sconfitte in Coppa per le formazioni di hockey. Il basket femminile perde il derby mentre il maschile resta a punteggio pieno. Ecco tutti i risultati.


RUGBY


Inizia nel migliore dei modi la stagione per il CUS Padova rugby in Serie B. Gli universitari vincono di misura, grazie all’ultimo calcio dell’ultima azione della partita, in casa del Botticino, guadagnando così i primi 4 punti del campionato (contro il solo punto raccolto dai bresciani). La gara è stata equilibrata dal primo all’ultimo minuto, con sorpassi e controsorpassi. I primi a passare in vantaggio sono i padroni di casa con una meta non trasformata dopo cinque minuti. Il CUS pareggia al 13’ con la meta non trasformata di Loteni. Il pareggio rimane anche a metà primo tempo dopo due calci piazzati realizzati, uno per parte. A chiudere in vantaggio la prima frazione è però il Botticino, con una meta trasformata arrivata allo scadere. Nella ripresa il CUS accorcia le distanze al 14’ con la meta non trasformata di Sartori e passa in avanti al 21’ con la seconda meta di giornata (sempre non trasformata) di Loteni. Nel finale il Botticino trova la terza meta al 35’ ma non la trasforma, lasciando la gara ancora in bilico. Ne approfitta la formazione di Innocenti che guadagna un calcio di punizione proprio allo scadere, dai 45 metri. Bisaglia è glaciale, calcia in mezzo ai pali, e regala al CUS il primo successo all’esordio stagionale.

FORMAZIONE CUS PADOVA: Bisaglia, Ferrante, Sartori, Gobbi, Loteni, Scagnolari, Catalani, Dal Sasso, Frare, Barillari, Scanferla, Cafuri, Paparone, Frangioni, Griggio. Allenatore Innocenti.

HOCKEY


Alla terza giornata del girone di Coppa Italia arriva la prima sconfitta per il CUS Padova hockey su prato, che perde per 3-1 in casa contro Bologna. Agli universitari non basta il gol del solito Bezzemberger, i felsinei si impongono grazie alla doppietta di Biocca e al gol di Barreira. Il CUS resta comunque in testa al girone a parimerito con il Città del Tricolore ma con una partita in più. Prima sconfitta anche per la formazione femminile, che perde 2-1 in casa del Città del Tricolore. Al gol padovano di Tognetto hanno risposto Valenti e Gomez. Il CUS scende così al terzo posto in classifica del proprio girone di Coppa.


BASKET


È un derby amaro per l’Umana CUS Padova Unipd, che per la terza giornata del campionato di Serie B femminile si fa sorprendere sul filo di lana dalla Reyer Under 19, perdendo in casa per 65-68. Nonostante un attacco che ha girato meglio del solito, in termini di punti realizzati, le universitarie hanno dovuto incassare la seconda sconfitta del torneo, venendo raggiunte proprio dalle veneziane a quota 2 punti in classifica. Seconda vittoria su due, invece, per il CUS Padova basket maschile nel girone B di Divisione Regionale 1. Gli universitari hanno espugnato per 65-61 il campo del Favaro, grazie a una straordinaria prestazione da 27 punti di Rutigliani.


75 views0 comments

Comments


bottom of page