Volley: dopo i successi di Coppa, parte il campionato


Sabato 6 novembre esordio in campionato per la formazione maschile, il 20 al via quella femminile. Entrambe le squadre, in Serie C, sono composte esclusivamente da studenti e studentesse dell'Università di Padova.


Riparte anche il campionato di pallavolo per le due squadre del Cus. Dopo l’ottimo prologo nelle sfide di Coppa Veneto (tutte vinte per entrambe le formazioni), sabato prossimo, 6 novembre, comincia il campionato maschile di Serie C. Si dovrà aspettare ancora un po’, invece, per vedere sotto rete le ragazze, che inizieranno il campionato di Serie C il 20 novembre. Come consuetudine tutte e due le formazioni sono composte esclusivamente da studenti e studentesse dell’Università di Padova.

La squadra maschile, allenata da Luca Solivo, è stata inserita nel girone B e vanta un rapporto di collaborazione con la Kioene Padova, che ha ceduto in prestito alcuni giocatori oltre a concedere il palazzetto di San Lazzaro per un allenamento a settimana. Il campo da gioco per le partite, invece, come sempre sarà “La casa del fanciullo”. «Quest’anno abbiamo aperto un ciclo mettendo in piedi una squadra molto giovane», spiega l’incaricato della sezione volley del Cus, Massimiliano Zattin. «L’età media è di 19-20 anni e siamo iscritti alla Fipav proprio come “squadra giovane”, una particolarità che a fine stagione può dare qualche vantaggio. Ci auguriamo di disputare un campionato di vertice, la promozione è un traguardo molto difficile ma volgiamo porre le basi per puntare al salto di categoria nelle prossime stagioni».

È ancora più stretto, invece, il rapporto di partnership tra la formazione femminile allenata da Adam Giraldo e il BluVolley, al punto che la denominazione ufficiale della squadra è BluVolley Cus Unipd. La squadra è stata inserita nel girone D di Serie C e disputa allenamenti e gare casalinghe alla palestra dell’istituto Scalcerle. Questa stagione la possibilità di promozione si è fatta ancora più intricata, visto che sono solo tre i posti a disposizione in Serie B per i quattro gironi di C. Tre posti che saranno messi in palio ai playoff ai quali parteciperanno le prime 3 classificate di ciascun girone. «La scorsa stagione abbiamo perso le finali promozione, quest’anno puntiamo ancora a qualificarci ai playoff per poi giocarcela», conclude Zattin.



SQUADRA MASCHILE


La rosa: Stefano Artuso (schiacciatore), Mattia Callegaro (centrale), Andrea Cogo (schiacciatore), Riccardo Dell'Arte (palleggiatore), Tommaso Garbo (centrale), Gianmarco Longo (centrale), Francesco Mainardis (palleggiatore), Lia Montecchiari (libero), Edoardo Pasinato (opposto), Nicolò Perra (centrale), Pietro Rossi (schiacciatore), Matteo Stizzoli (schiacciatore), Matteo Tonello (opposto), Matteo Tonello (schiacciatore), Giorgio Varotto (libero).


Allenatore: Luca Solivo

Preparatore atletico: Sandro Michelon



SQUADRA FEMMINILE


La rosa: Teresa Barbarisi (centrale), Veronica Cacco (opposto), Maria Chiara Chigliaro (libero), Martina Erba (centrale), Emy Fiorini (palleggiatore), Giorgia Leonardi (opposto), Alessandra Martini (centrale), Sara Mazzi (schiacciatore), Martina Negrato (schiacciatore), Sofia Nuzzo (centrale), Noemi Porporati (schiacciatore), Michela Quaglietti (libero), Alessandra Sattin (palleggiatore), Maja Terribile (schiacciatore).


Allenatore: Adam Giraldo

Aiuto-allenatore: Giacomo Bisaglia

Preparatore atletico: Marco De Nigris



Nella foto le squadre maschile e femminile in posa dopo le partite di Coppa Veneto

266 views0 comments