• Ufficio stampa

Cus Hockey prato A2, pareggio nello scontro al vertice


Il 2-2 in casa del Bondeno consente di difendere la vetta


Per la prima volta dall’inizio della stagione il Cus Padova non vince, ma il pareggio in casa del Bondeno, nello scontro al vertice del campionato di hockey su prato di A2, è comunque prezioso perché consente di difendere la testa della classifica. I ragazzi di coach Serena mantengono due lunghezze di margine sui ferraresi a un turno dal termine del girone d’andata. E nella prossima giornata (sabato 9 novembre alle 14.30 a Catania in casa del Valverde) avranno l’opportunità di chiudere la prima fase al comando.


«È stata una partita molto bella e altrettanto tirata. Credo che alla fine il pareggio sia il risultato più giusto per quanto visto in campo», il commento di Roberto Serena.


Primi due quarti con leggero predominio patavino ma sostanzialmente in equilibrio. Universitari in vantaggio nel terzo tempo con una splendida deviazione di rovescio di Ceolin, su cross di Maistrello, ma poi raggiunti nella stessa frazione e superati in quella successiva dopo un contropiede. La reazione cussina porta Sacco al gol del definitivo pareggio, sempre su traversone di Maistrello.


Nella foto Alessio Ceolin


17 views0 comments
logo.png
Mostrar Mais
Mostrar Mais

CUS PADOVA ASD

 

📍   via G.Bruno, 27 - 35124 Padova


📞 + 39 049685222

📧 cuspadova@pec.cuspadova.it

     

P.IVA 00893390286 - C.F. 80012840288

 

Copyright © 2020 CUS Padova ASD