Al via la stagione dell'hockey su prato


Domani, sabato 3 ottobre, parte il campionato maschile con il Cus impegnato in casa contro Bologna in Serie A/1. Domenica le ragazze esordiscono in Coppa a Villafranca Veronese.


Parte questo weekend la stagione 2021/22 dell’hockey su prato che vedrà impegnate come di consueto sia la formazione maschile che femminile del Cus Padova.


La squadra maschile disputerà il campionato di Serie A/1 ed esordirà domani, sabato 2 ottobre, in casa contro HT Bologna alle 15. Il Cus Padova è inserito nel girone A, le prime sei giornate si disputeranno fino al 13 novembre, quando la stagione lascerà il posto al campionato indoor. Il campionato su prato riprenderà il 19 marzo con la stagione regolare che terminerà, prima dei playoff, il 4 giugno. Confermato il tecnico Roberto Serena. «L’obiettivo di questa stagione è quello di riuscire ad entrare nella Serie A élite che partirà l’anno prossimo», spiega l’incaricato di sezione Giangiorgio Matteraglia. «Saranno promosse nel nuovo campionato le prime otto squadre, noi al momento siamo noni nel ranking per cui è un traguardo alla portata. Quest’anno la formazione è stata rinforzata dall’arrivo di due ragazzi stranieri, un Erasmus e un dottorando dell’Università, e un prestito dalla Tevere Roma».

La stagione della formazione femminile, invece, scatta domenica prossima, 3 ottobre, con il primo turno preliminare di Coppa Italia nel quale la squadra guidata da Giacomo Maistrello se la vedrà a Villafranca Veronese prima con Bologna e poi eventualmente con una tra Riva del Garda e Reggio Emilia. Il Cus Padova è inserito nel girone B2 di Serie A/2 ed esordirà in campionato il 17 ottobre contro Potentia. Anche in questo caso la stagione su prato si interromperà a novembre e riprenderà a marzo. «La squadra ha subito qualche cambiamento ma l’obiettivo resta quello di provare ad agguantare la promozione in Serie A/1», conclude Matteraglia.



Nella foto un'azione del Cus Padova femminile

60 views0 comments