I risultati del weekend: grande esordio nel girone promozione per le formazioni di basket!


Gli unici sorrisi arrivano dalle squadre di pallacanestro. Hockey e calcio a 5 cadono in trasferta, il BluVolley perde il derby universitario con Venezia. Ecco come è andata nel fine settimana.


SH BONOMI-CUS PADOVA HOCKEY MASCHILE 3-0


Partita sfortunata per il CUS Padova hockey maschile che perde per 3-0 in casa dell’SH Bonomi nell’ottava giornata del campionato di Serie A-1. Gli universitari sono caduti sotto i colpi di Ursone, Missaglia e Spitale, raccogliendo così la quarta sconfitta in campionato e allontanandosi dal quarto posto. Prossimo impegno sabato 26 in casa contro HCC Butterfly.

CUS PADOVA BASKET FEMMINILE-GARDA BASKET 72-39

Esordio con vittoria per il CUS Padova basket femminile nel girone Oro che mette in palio due posti per il passaggio in serie B. Con una convincente prova di squadra le universitarie superano le rivali del Garda Basket, grazie soprattutto a una partenza sprint che le porta a chiudere il primo quarto 20-8. Nel secondo quarto il CUS riesce a contenere la reazione delle avversarie, andando al riposo avanti di 14 punti. Nella ripresa le padrone di casa serrano la difesa e allungano, andando a vincere 72-39. In settimana il CUS sarà chiamato a un doppio impegno: mercoledì 23 sul campo del Victoria Basket San Bonifacio e domenica 27 in casa contro Sport and Fun Grantorto.


CUS PADOVA BASKET MASCHILE-NUOVO GS 2001 L’ARGINE 81-78

Ottimo impatto per il CUS Padova basket maschile nel girone Promozione Ovest di Serie D. Gli universitari piegano per 81-78 il Basket Argine di Vicenza, al termine di una partita molto combattuta e portata a casa con grande determinazione. Il CUS ha provato più volte ad accelerare ma si è trovato di fronte un avversario mai domo ma che alla fine ha dovuto arrendersi grazie soprattutto alla precisione dall’arco dei padroni di casa nei momenti cruciali della partita. Il CUS guadagna subito il secondo posto nel girone alle spalle della corazzata Rovigo e tornerà in campo già mercoledì nella trasferta contro il Pescantina.

CUS VENEZIA-BLUVOLLEY CUS PADOVA UNIPD 3-1

Derby universitario amaro per il BluVolley CUS Padova Unipd, che cade in casa del CUS Venezia e perde anche la vetta della classifica del girone D di Serie C. In ogni caso è andata in scena una partita piacevole, equilibrata e che mantiene lo scenario ancora molto aperto in vetta alla classifica, con tre squadre racchiuse in due punti dopo 12 gare giocate. Le padovane erano partite bene nel primo set, portandosi sul 6-10 prima del recupero delle veneziane, abili a chiudere 25-19. Nel secondo parziale coach Giraldo opera qualche cambio nella formazione iniziale e la sfida procede più o meno equilibrata fino al 23-23. Il BluVolley non concretizza due match point e alla fine Venezia la spunta 32-30. La reazione arriva nel terzo set, dove le padovane non mollano nemmeno sotto 23-20 e con grande carattere strappano la vittoria del parziale sul 23-25. Nel quarto set Padova parte ancora alla grande, sale 4-11, poi subisce la poderosa rimonta veneziana fino al 23 pari. A quel punto lo scatto decisivo è del CUS Venezia che vince 25-23. Prossimo impegno sabato in casa contro la Pallavolo Locara.


NOVENTA-CUS PADOVA CALCIO A 5 1-0

Seconda sconfitta consecutiva per il CUS Padova calcio a 5, che per la sedicesima giornata del campionato di Serie C femminile cade per 1-0 in casa del Noventa. Decisivo il gol di Mutta che sfrutta un’incertezza difensiva. Le universitarie ci hanno provato ma hanno dovuto fare i conti con una squadra ampiamente rimaneggiata dalle tante assenze. Il CUS scende così al settimo posto in classifica e la settimana prossima se la vedrà contro il Romano.


Nella foto le ragazze del basket festeggiano l'ultimo successo

76 views0 comments