top of page

I risultati del weekend: basket in carrozzina e volley femminile volano in vetta!


Sconfitta inattesa del basket maschile, che resta comunque alcomando del proprio girone. Il volley maschile sfiora l'impresa contro la capolista. Ecco i risultati del weekend.


BASKET


Sconfitta inattesa del CUS Padova basket maschile che perde il derby contro la Pro Pace Mortise valevole per la sesta giornata di ritorno nel girone B di Serie D, collezionando così la seconda battuta d’arresto stagionale. Gli universitari subiscono il gioco aggressivo e molto ben organizzato in difesa da parte dei padroni di casa, ma nonostante tutto riescono a chiudere in vantaggio di due punti il terzo quarto. Nell’ultimo parziale, tuttavia, la Pro Pace non sbaglia un colpo, segna 26 punti e porta a casa la vittoria 78-66. Il CUS resta saldamente in vetta al girone B di Serie D ma la settimana prossima sarà atteso da una sfida decisiva: lo scontro diretto con il Jolly.


VOLLEY


Il CUS Padova volley maschile sfiora la grande impresa nella prima giornata del girone di ritorno, costringendo al tie-break il Kuadrifoglio, capolista ancora imbattuta nel girone A di Serie C. Una gara entusiasmante, nella quale gli universitari partono forte portandosi sul 12-7 nel primo set. Un'incredibile serie in battuta dello schiacciatore Marcolin porta addirittura in vantaggio gli ospiti (12-14) che sembrano poi poter allungare con un altro ace (15-19). Mainardis in battuta e Longo in attacco riportano in parità la partita a quota 21, il set prosegue ai vantaggi, ma un errore in fase di contrattacco regala il primo parziale alla capolista. Secondo set all'insegna dell'equilibrio fino al 13 pari, poi Artuso e Pasinato in attacco creano il primo allungo (16-13), mantenuto da Longo e Rossi (19-16) ma il Kuadrifoglio non ci sta e recupera pian piano ritrovando la parità con un muro su Artuso (21-21). Poi Rossi in attacco riporta in vantaggio il CUS, con il set conquistato da un perentorio muro di Tonello. Il terzo set sarà invece l'unico senza storia, con il CUS che comanda da subito grazie all'efficacia dell'attacco, andando a vincere con un clamoroso 25-14 che fa assaporare la grande impresa. Nel quarto set il coach ospite riorganizza la squadra e la capolista allunga al momento decisivo, sul 20 pari, conquistando il set 23-25. Si arriva al tie-break, con gli ospiti che sfruttano due errori di Artuso e Pasinato per portarsi in vantaggio (3-5). Longo a muro e in attacco riporta in vantaggio il CUS al cambio campo (8-7). Pasinato e Rossi illudono il pubblico che il PalaCadelfa mantenga l'imbattibilità (11-9) ma la maggior freddezza degli ospiti nella gestione dei punti decisivi crea un parziale di 5 punti consecutivi e la conquista della vittoria 12-15. Resta la grande prestazione degli universitari, sempre quarti in classifica, che torneranno in campo sabato prossimo in casa di Treviso. Riparte alla grande anche il BluVolley CUS Padova Unipd, che alla prima giornata di ritorno nel girone D di Serie C femminile coglie la settima vittoria consecutiva regolando per 3-0 l’Aurora Fruit. Un successo che permette alle universitarie di guadagnare momentaneamente la vetta della classifica, complice la giornata di riposo osservata lo scorso weekend dall’Usma, unica formazione finora ad aver vinto tutte le partite. Il BluVolley, invece, ha collezionato 10 successi su 11. L’ultimo, quello contro l’Aurora Fruit, è stato netto anche se sudato, soprattutto nel terzo set, vinto 25-23. Prossimo impegno, sabato 11 febbraio, in casa del Giesse Sedico.


BASKET IN CARROZZINA


Il CUS Padova basket in carrozzina vince anche l’ultima giornata del girone d’andata e resta in vetta alla classifica in compagnia di Vicenza e Polisportiva Nordest. Gli universitari espugnano il campo dell’Icaro Sport Brescia, nonostante un avvio a rilento. La gara si infiamma nella seconda parte del primo quarto, quando il CUS inizia a prendere vantaggio grazie a Scandolaro e Garavello, top scorer della partita con 15 e 16 punti. Il vantaggio consente a coach Castellucci un’ampia rotazione di uomini, con le realizzazioni anche di Da Rin e Besoli. La partita scorre sciolta fino al finale netto di 59-32 per il CUS. Il commento di coach Castellucci: «Buona prova di squadra. Per me oggi era importante far ruotare tutti i giocatori a disposizione. Dopo un inizio faticoso, che ci ha visto sprecare molto, siamo riusciti a imporre la nostra superiorità e a gestire il vantaggio. Da qui in poi sarà importante concentrarci sul girone di ritorno, perché ogni partita sarà decisiva per corsa ai playoff».


CUS Padova Antenore Energia: Brotto 11, Garavello 15, Scandolaro 16, Besoli 3, Coltri 2, Da Rin 4, Tabacariu 8, Gomiero, Villi.


CALCIO A 5


Torna alla vittoria il CUS Padova calcio a 5 nel recupero dell'ultima giornata del girone d'andata del campionato di Serie C femminile. Le universitarie espugnano per 7-4 il campo del Valli grazie alla doppietta di Santi e ai gol di Prando, Pandolfo, Rovea, Bretti

e Cerato. Le universitarie salgono così al quarto posto e sabato prossimo sono attese dal derby contro il Ponte San Nicolò.


Nella foto il BluVolley CUS Padova Unipd esulta dopo l'ultimo successo


76 views0 comments

コメント


bottom of page