Ritorna il corso di sci di fondo promosso dal Cus: iscrizioni entro il 14 gennaio


Il corso si terrà al centro fondo di Campolongo sull’altopiano di Asiago, è aperto a tutti e prevede attività con gli istruttori della scuola locale ed escursioni individuali con le ciaspole.


Con l’avvio della stagione invernale è ripartita anche l’attività della sezione Sci del Cus. Già a metà dicembre sono cominciati gli allenamenti sull’altopiano di Asiago, con la squadra che si sta concentrando prevalentemente sullo sci di fondo. A tal proposito la novità più grande della stagione riguarda il corso di sci di fondo in programma per tre domeniche consecutive: il 23 e 30 gennaio e il 6 febbraio. Il corso si terrà al centro fondo di Campolongo sull’altopiano di Asiago, è aperto a tutti e prevede attività con gli istruttori della scuola locale ed escursioni individuali con le ciaspole. Il programma, per tutte e tre le domeniche, ha fissato la partenza da Padova alle 7:15 e i ritorno per le 16. «Si tratta di un corso indirizzato a diversi livelli e si rivolge sia a chi vuole sviluppare maggiormente la tecnica sia ai principianti o a chi ha appena cominciato», spiega l’incaricato della sezione Sci, Giuseppe Cavarzerani.

Ci si può iscrivere entro venerdì 14 gennaio alla segreteria del Cus.


Parallelamente, da questo mese cominceranno anche le gare Cittadini e Master che vedranno impegnati i 35 iscritti alla sezione Sci del Cus. Alla fine della stagione sarà stilata la graduatoria finale con le premiazioni che andranno in scena nell’ambito della festa dello sci padovano. «Non è stato facile proseguire l’attività in queste annate condizionate dalla pandemia», conclude Cavarzerani. «Il nostro obiettivo è quello di riuscire a coinvolgere nel prossimo futuro anche qualche giovane».

Nelle foto un'immagine del corso di due stagioni fa

183 views0 comments