top of page

I risultati del weekend: l'hockey maschile non si ferma più e chiude in testa il girone d'andata



Successi anche per l'hockey femminile e le due squadre di basket. Il rugby combatte ma cede al Mogliano, nel volley vince solo la formazione maschile. Il calcio a 5 chiude il campionato con il sorriso. Ecco tutti i risultati.



RUGBY


Partita intensa e combattuta quella andata in scena agli impianti sportivi di via Corrado per la diciannovesima giornata del campionato di Serie B di rugby. Il CUS Padova ha giocato a viso aperto contro la seconda della classe, il Mogliano, arrendendosi però al maggior tasso tecnico degli ospiti. Come spesso accade, gli universitari si sono portati avanti dopo 5 minuti grazie a una meta di Frangioni. Ma da quel momento è un monologo del Mogliano che segna tre mete in rapida successione e arriva al “cooling break” in vantaggio 25-5. Prima dello scadere del primo tempo il CUS accorcia con una meta (trasformata) di Turchetto. Nella ripresa parte ancora forte il CUS che va in meta anche con Frare ma manca la trasformazione. Il Mogliano allunga con una nuova meta ma il CUS resta a contatto con la meta di Campanino. Nel finale, su una palla persa dai ragazzi di Innocenti, il Mogliano piazza la nuova meta per il 24-37 conclusivo. Il CUS raccoglie un punto di bonus per le quattro mete, il Mogliano ne porta a casa cinque e resta in corsa per la promozione. 

 

FORMAZIONE CUS PADOVA: Bisaglia; De Marco, Sartori M., Turchetto, Ferrante; Lazzari, Caccin; Barbieri, Dal Sasso; Frare, Bossan, Scanferla; Ferrarese, Frangioni, Griggio. Allenatore: Innocenti. 

 

HOCKEY


Il CUS Padova fa suo anche il derby universitario, batte il CUS Pisa e piomba in vetta alla classifica del girone B di Serie A/1 al termine del girone d’andata. È un periodo d’oro per i ragazzi di Tassi, che hanno espugnato per 3-2 il campo da gioco toscano grazie alla doppietta di Singh e al gol di Sacco. Il CUS Padova guida adesso la classifica con 11 punti, uno in più della Polisportiva Valverde. Ruggito anche della formazione femminile, che batte con lo stesso punteggio (3-2) il CUS Pisa, grazie alla doppietta di Bellan e al gol di Perani, e resta aggrappata alla possibilità di salvarsi, raggiungendo i playoff. Per farlo, però, deve battere la capolista Argentia all’ultima giornata.


BASKET


Torna a vincere e sognare l’Umana CUS Padova Unipd. Per la dodicesima giornata di ritorno del campionato di Serie B le universitarie hanno strapazzato per 68-36 l’Interclub Muggia, ritornando a soli quattro punti dal terzo posto. Continua a vincere anche la formazione maschile, imbattuta finora dopo 4 giornate nella poule classificazione di Divisione Regionale 1. Gli universitari restano in vetta alla classifica grazie al successo per 90-66 sul Roncade.


VOLLEY


Si ferma la rincorsa del CUS Padova volley nel campionato di Serie B/2 femminile. Le universitarie sono state sconfitte 3-1 dall’Eagles Vergati Sarmeola al termine di una partita molto equilibrata che si è chiusa con i punteggi di 20-25, 22-25, 25-22, 19-25. Il CUS Padova resta così all’ottavo posto dopo 22 giornate. Vittoria netta, invece, della formazione maschile che sconfigge 3-0 il Monselice e resta al quinto posto nel girone A di Serie C dopo 20 giornate. Gara giocata sul filo del rasoio, ma persa 3-0, per il CUS Padova femminile di Serie C, che si arrende alla capolista Marmi Lanza e resta al penultimo posto nel girone C.


CALCIO A 5


Il CUS Padova calcio a 5 chiude il proprio campionato con una vittoria casalinga. Nell’ultima giornata della Serie C femminile le universitarie hanno piegato 2-1 il Molinella, salendo a 33 punti al terzo posto in classifica.


Nella foto di Giada Gavioli un'azione del CUS Padova hockey maschile in questa stagione


24 views0 comments

コメント


bottom of page