Tricolori Allievi: splendido bronzo per la staffetta del Cus

Medaglia di bronzo per la 4×400 del Cus Padova (3’24”61) formata da Massimiliano Furini, Giacomo Martellozzo, Riccardo Aggugiaro e Nicolò Chiaro ai campionati italiani Allievi di Rieti: battuto di un centesimo il record sociale del Cus che resisteva dal 1998, e che era anche il record provinciale under 18. Bella gara, con un finale entusiasmante per il podio: argento alla Milardi Rieti (3'24"12), vince il Cus Parma di Edoardo Scotti: con una frazione da 47"3 il neo-primatista italiano recupera tutto lo svantaggio accumulato all’ultimo cambio e porta cosi il suo quartetto al successo.

In casa Cus Padova, da rimarcare anche la prova individuale dello stesso Nicolò Chiaro, che arriva in finale nel giro di pista, bloccando il cronometro dopo 50"50, ottavo, dopo aver corso in 49"98 in batteria (suo primato personale).

Ecco gli altri risultati della spedizione amaranto-oro:
Giacomo Martellozzo - 200m: 22"61 in batteria, manca di un centesimo l'accesso alla finale "B"
Riccardo Aggugiaro - 400m: 52"36 in batteria
Gianluca Liviero - salto in lungo: tre nulli in qualificazione
Matteo Trevellin - disco: 41.62m
Marta Chiarotto - 100m: 12"54 in batteria (record personale)
Beatrice Scremin - 2000siepi: 7'48"37 (record personale)
Eleonora Morbin - giavellotto: 32.19m

 

Nella foto (Montesano/Fidal) il podio di Rieti