Serve un supplementare per interrompere la striscia positiva delle Girls patavine

Campionato di Promozione Femminile / Sesta giornata andata

Basket Spresiano 65 -  CUS PADOVA UniPD 57

Tabellino: Anna Ragogna 19, Emma Romagnoli 8, Marcella Lo Bianco 7, Elisa Rati, Asya Zanuso 2,  Greta Ottaviani, Eleonora Rati 10,  Elisa Perusi, Marianna Morao 6, Valentina Borgato, Elisabetta Giacomello.

All.: P. Bicchieri, Aiuto all.: Filippo Fedetto.

Parziali: 7-12; 21-17;11-17; 17-10; 9-1.

Immeritata sconfitta delle ragazze cussine allenate dai coach Piero Bicchieri e Filippo Fedetto che si vedono scivolare via la vittoria per una piccola distrazione sul finale dell’ultimo quarto. Distrazione che porta la squadra all’overtime dove le padrone di casa emergono sulle avversarie che, causa un crollo emozionale, non riescono più a trovare la via del canestro.

Le ragazze del Cus Padova UniPD sono state sempre in vantaggio: 12 a 7 alla fine del primo quarto, 29 a 28 all’intervallo lungo, allungano alla fine del terzo (46 a 39) e +4 a 12” dalla fine. Qui subiscono un tiro da 3 a cui segue una rimessa cussina dal fondo a 3” dal suono della sirena. Sul +1, errore sulla rimessa e palla alle avversarie, fallo e tiri liberi: il primo fuori, il secondo purtroppo dentro: parità. Inevitabile  time-out e rimessa in attacco a 2”, tiro che non entra…over time!! Si va ai supplementari e il risultato è già stato detto..

Se valutiamo la prestazione – commenta coach Bicchieri – è stata la migliore di quest’anno, contro una squadra con tre atlete  abbondantemente oltre il metro e ottanta ( e forse anche di più…) ed una in particolare, Linda De Biasi, veramente notevole per fisicità e tecnica, 20 punti a referto , assist e rimbalzi. Da sottolineare anche che Spresiano, ad oggi, aveva perso solo con la Reyer. Da parte nostra, ottima intensità difensiva e buone soluzioni in attacco, tutte indistintamente brave, unica pecca la mia superficialità nel non chiamare time-out dopo il canestro da tre subìto a causa di una rimessa in attacco. Da migliorare la percentuale ai liberi (12/25).”

Forza ragazze, partite ce ne sono ancora tante…dateci dentro!!!

Adesso ci rivediamo tra due settimane, c’è un turno di riposo per la festività dell’ 8 Dicembre.

Prossimo appuntamento:  domenica 17 Dicembre tra le mura amiche della palestra della Casa del Fanciullo, vicolo Santonini, 12 Padova. A contendere la vittoria alle nostre Girls patavine arriva la capolista Umana Reyer Venezia.

Un match da non perdere!!

Si invitano sin da ora tutti, parenti, amici, e compagni di corso,  a riempire gli spalti della palestra;  la vostra presenza sarà indispensabile  ad incoraggiare le ragazze del basket rosa cussino alla ricerca di un sogno!!

DOMENICA 17 Dicembre – ore 18

IN BOCCA AL LUPO RAGAZZE!

SEMPRE FORZA CUS UNIPD PADOVA!

Paola Marini