Manifestazione Rompighiaccio

Si è svolta Domenica 20/11 al Palasport di Lissaro (Mestrino) la manifestazione Rompighiaccio Basket che ha visto fronteggiarsi i Rompighiaccio Blu contro i Rompighiaccio Gialli.L’evento, organizzato da Il Rompighiaccio Onlus, vedeva sfidarsi in una partita le due formazioni, entrambe per metà con giovani giocatori della Raptors Mestrino e per metà con giocatori del CUS Padova Bioimis Accademia Alimentare.

Il primo e il terzo quarto giocati dai ragazzi della Raptors ha visto una notevole parità sul campo tra le due formazioni, con un gioco frizzante, bellissimi contropiedi da entrambi i lati, ma soprattutto molto agonismo ed entusiasmo in queste giovani leve che potrebbero far carriera e diventare volti noti del Basket del futuro!

Il secondo e il quarto tempo invece sono stati giocati dai Cussini, con l’aiuto dei nuovi aiuti direttamente dalla Germania, Vincent e Kiwi (Chiara).Per la parte in carrozzina i Rompighiaccio Gialli hanno perso lo scarso vantaggio accumulato dal loro compagni nel primo quarto, ma nel quarto finale, iniziato sul punteggio di 46 pari, sono riusciti a prevalere, finendo con 7 punti di vantaggio sui Rompighiaccio Blu.

Si è svolto quindi un “Terzo tempo” in cui le due squadre si sono sfidate in una gara di tiri dalla carrozzina e i ragazzi della Rompighiaccio Gialla han dimostrato una miglior mira, nonostante per molti di loro fosse la prima volta su una carrozzina, confermando la vittoria della formazione!Come CUS Padova Bioimis Accademia Alimentare ringraziamo per aver potuto partecipare a questa bellissima manifestazione, siamo sempre lieti di poterci impegnare per far capire come il mondo dello sport possa unire in modo divertente, ma non per questo meno serio, disabili e normodotati, senza cadere in facile pietismo, ma dimostrando come, con spirito di iniziativa, ogni difficoltà della vita possa essere sfidata e spesso superata!